16.7 C
Asti
venerdì, 12 Aprile 2024

un grazie a don Carlo Pertusati per le parole sulla politica

VOLONTARIATO CIVILE

Desidero esprimere il mio apprezzamento al nostro parroco, don Carlo Pertusati, per le parole dette domenica scorsa, 16 giugno, durante la messa in occasione della riuscita festa degli alpini. Don Carlo ha ricordato l’importanza del lavoro svolto dal volontariato, che si esprime attraverso tante associazioni. Ha poi formulato un particolare apprezzamento al lavoro di chi dedica una parte della propria vita al volontariato civile, facendo politica nell’amministrazione della cosa pubblica, senza guadagnarci nulla, anzi rimettendoci del proprio. E’ la prima volta che sento, a livello locale e in modo autorevole, queste affermazioni. L’intervento di don Carlo ha un valore particolare. Andando controcorrente, ricorda che la politica, quella seria, è un bene pubblico che serve a tutti per far funzionare il pezzo di mondo dove uno vive. Ricorda che la politica vera è lavoro e responsabilità. Non è quella cosa sporca, dove sono tutti uguali e si entra solo per fare i propri interessi. In politica le cose sporche e gli interessi personali ci sono e vanno combattuti perché fanno male agli onesti. Non vanno tollerati. Ci sono però anche le persone che fanno cose buone . Hanno la capacità di dare un disegno futuro al pezzo di società che si amministrano. Nei diversi ruoli e nel rispetto delle diverse opinioni. Un lavoro che va riconosciuto.

2 Commenti

  1. Ci si sta troppo abituando al silenzio della chiesa.
    Sta zitta quando ci vorrebbe il coraggio, parla per dire luoghi comuni. Fa quindi piacere sentire la voce fuori dal coro di Don Carlo Pertusati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI