23.4 C
Asti
martedì, 23 Luglio 2024

proposte per ricordare Carlo Torchio

RIPARAZIONI POSTUME

Come ricordare l’impegno messo da Carlo Torchio in una vita spesa per il Santanera? Nel mio breve intervento durante la tradizionale festa che si è svolta alla casa di riposo, lo scorso 6 gennaio, ho fatto un paio di proposte.  Il consiglio di amministrazione dell’ente potrebbe intitolargli il futuro ampliamento del Santanera verso l’ex proprietà Venturello, lungo via Roma. Ma visto che fino ad ora nessuno sa se e cosa sorgerà su quell’area, in quanto passano gli anni e non vediamo progetti, il municipio potebbe dedicargli un premio da istituire per sostenere iniziative particolarmente meritevoli del  volontariato in campo sociale.  Ci riusciranno i “nostri” eroi? Meglio non sperarci troppo. Nonostante le promesse più volte ribadite, in questi ultimi tre anni, a Torchio non è nemmeno stata attribuita la carica, del tutto simbolica, di presidente onorario.

1 commento

  1. Penso che per onorare la memoria di Carlo Torchio, prima di dedicargli vie,premi o quant’altro, sia opportuno far sapere alla gente il motivo vero per cui è stato trasferito a Valfenera. Si sente per scelta sua, per disposizione del giudice, perchè la Casa di Riposo Santanera non poteva accogliere non autosufficienti. Il grande impegno di Carlo verso la comunità merita che Villafranca conosca la verità e non si alimentino chiacchiere o notizie veramente inopportune.
    Sei d’accordo Paolo?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI