6.3 C
Asti
domenica, 25 Febbraio 2024

le nostre proposte per il PD che vogliamo

IL DOCUMENTO DEI 100

Il partito democratico astigiano vive da tempo in profonde difficoltà. La recente brutta storia del congresso, che ha umiliato quanti hanno sempre lavorato senza mai chiedere nulla in cambio, ha fatto ulteriori danni. Anche a Villafranca abbiamo visto una pessima pagina della vita del Pd. Con alcuni amici, mi sono chiesto: cosa possiamo fare? Ritenendo che la cosa giusta sia guardare avanti e non indietro, abbiamo preparato un documento con proposte concrete per il futuro, sulle quali abbiamo raccolto fino ad ora 100 adesioni. Crediamo nella politica seria e nei partiti che siano strumenti, come dice la Costituzione, per fare politica attiva e dare soluzioni ai tanti problemi della nostra provincia. Crediamo in un partito democratico che sia veramente di centro sinistra. Che sia trasparente al proprio interno e capace di interpretare le sollecitazioni e il lavoro che vengono dalla gente normale.

Vi invito a leggere il documento, che è stato inviato al partito provinciale e a quello regionale. Le adesioni al documento sono ancora aperte. Chiunque lo condivida può comunicarcelo.

il pd che vogliamo

pd che vogliamo: le adesioni pervenute

1 commento

  1. Sarebbe opportuno, a prescindere dalle diverse valutazioni e della visione politica (esclusi comunque, e c’è il bisogno di scriverlo!!, i razzisti e i fascismi vari) iniziare a fare delle proposte concrete di sviluppo – il documento può avere una dimensone politica ma nelle realtà sappiamo tutti che il singolo, la base deve tirarsi su le maniche – io credo che ognuno senza paure dovrebbe scrivere in questo spazio, e ripeto in questo sapzio perchè il blog di Paolo è uno dei pochi o l’unico posto in cui qualcuno si prende il mal di pancia di informare e proporre delle idee ad un popolo assonnato e molte vote cadregato della “sinistra” iniziamo7iniziate senza volotà di vendette o rese dei conti a costruire dei percorsi virtuosi che portino ad uno sviluppo più rispettoso della natura e dell’umanità. Aspetto qualche commento il prossimo messaggio sarà grillesco= pieno di insulti. Dimostrate di aver capito cosa vuol dire partecipazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI