21.8 C
Asti
sabato, 25 Maggio 2024

interrogazione di “Villafranca Domani” sulla casa della salute

SANITA’ PUBBLICA

Le ultime notizie ufficiali che l’amministrazione comunale ha ritenuto di dare sulla casa della salute risalgono a poco più di quattro mesi fa. Da allora, più nulla. Il cantiere sembra proseguire a rilento, accumulando ulteriore ritardo: ormai siamo a tredici mesi. L’area esterna alla costruzione è in completo abbandono. L’incontro tra il commissario Asl, Galante, e i sindaci della Valtriversa, stando a quanto abbiamo saputo, ha visto questi ultimi nel ruolo di spettatori e non di attori. La Regione ha dichiarato più volte la volontà di favorire un maggior ruolo dei privati nella gestione del socio sanitario, tagliando nei fatti la rete di strutture sul territorio. Rosanna Valle, consigliere regionale del Pdl, aveva espresso forti perplessità sull’utilità della casa della salute in Valtriversa. Abbiamo fatto questo riepilogo per dire che i timori sul futuro della struttura continuano a sembrarci più che giustificati. Stiamo perdendo un’occasione importante di dare qualità al territorio con servizi per le persone. Il più grande investimento pubblico in zona degli ultimi anni, soldi di tutti, che rischia di finire nel nulla. Un investimento che non riguarda solo Villafranca ma tutta la Valtriversa. Voci, di una decina di giorni fa, ci dicono che ci sarebbe stato un ulteriore recente incontro tra Asl e Comune. Abbiamo chiesto all’amministrazione comunale se confermava il fatto e ci dava comunque un aggiornamento sulla situazione. Clicca qui sotto per leggere il testo dell’interogazione, che fino ad oggi non ha avuto risposta.

“Villafranca Domani” chiede aggiornamenti sulla casa della salute. Leggi l’interrogazione


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI