21.8 C
Asti
sabato, 25 Maggio 2024

chiuderà l’area ecologica?

RACCOLTA RIFIUTI

Ci giunge voce di una prossima chiusura dell’area “ecologica” posta nell’ex cava Rbd: il luogo dove si vanno a conferire i rifiuti ingombranti e quelli non gestibili con la raccolta ordinaria. La motivazione starebbe nella definizione operativa del nuovo appalto di raccolta vinto dall’Asp. Abbiamo chiesto notiziE agli uffici comunali ma senza grandi risultati. Ci hanno confermato la voce ma se corrisponda al vero e con quali modalità definitive verrà svolto il futuro servizio nessuno è stato in grado di dircelo con sicurezza. Si parla di raccolta a domicilio ma con giorni diversi per singole tipologie di rifiuto e per numero di pezzi limitato. Se così fosse, avremmo un’altra complicazione in una raccolta rifiuti già oggi difficile e delicata. Un’altra situazione dove l’informazione agli utenti ed una sperimentazione sarebbero fondamentali.  Siamo di fronte all’ennesimo caso dove l’amministrazione non parla con i dipendenti? Tutto lo lascia pensare.

Da parte nostra, abbiamo depositato un’interrogazione sull’argomento. Vi daremo conto della risposta.

Riteniamo che un’area ecologica a norma, autorizzata e con strutture adeguate  sarebbe un investimento utile.  Ovviamente, andrebbe fatta a livello di comunità Valtriversa, per essere più efficente.

l’interrogazione di “Villafranca Domani” sull’area ecologica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI